Lettera aperta a Claudio Scajola

Caro Onorevole

ho, in questi anni, sempre avuto l’impressione che quando lei si poteva proporre come leadership alternativa nel centrodx sia stato colpito da guai giudiziari. Ultimamente poi, a pochi giorni dalla sentenza su Berlusconi, lei è stato preventivamente parcheggiato in una nuova grana giudiziaria. Si, sono anch’io abbastanza qualunquista da avere l’inopinabile e indimostrabile opinione da ritenere che ogni politico di grosso calibro non arrivi lassù per soli meriti, ma non per questo smetterò mai di votare la “casta”. Vorrei però più ricambio, in entrambi gli schieramenti. Altrimenti, è chiaro che ci saranno movimenti come Grillo a raccogliere scontento e invidia tra l’elettorato.

Non c’è bisogno che risponda a questa mia. Ma mi creda quando le scrivo che vorrei arrivasse il suo “quarto d’ora” warholiano di leadership e premiership, esattamente come tutti i leader di sn hanno goduto passandosi il testimone l’un l’altro. E ogni volta che credo sia arrivato il suo turno, vengo deluso.

Quindi le esprimo la mia solidarietà di cittadino e di elettore. E noto che la solidarietà e la vicinanza dei pidiellini è tutta rivolta oggi al solito Berlusconi.

Con stima. Luigi Menta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...