Claudio Baglioni è un gentile signore forse oltre la mezza età, dai tratti signorili è un po’ monacali. Immagino anche che abiti in una grossa ma molto grossa villa fuori Roma, sulla costa, magari vicino la reggia presidenziale (chiamiamo le cose col loro nome) di Mattarella (ex Napolitano, ex Ciampi RIP, ex Scalfaro RIP, exetera exetera exetera).Ora, continuando con l’immaginazione, entriamo nell’avita dimora, su cui ha sfogato il suo estro architettonico, e ci fa accomodare su un grande divano orgogliosamente bianco, in mezzo a un enorme loft sotterraneo bianco, dove i collaboratori domestici tunisini vestono camici da sala operatoria bianchi mentre ci servono thé inglese e datteri.
La sua voce è pacata e cortese, si preoccupa che tutto quello che degustiamo abbia la temperatura giusta. Come sono lontani i tempi dell’urlatore che sfogava estro poetico e lirico in canzoni giustamente passate alla storia della musica leggera nostrana (che tutto il mondo ci invidia).
Mentre sprofondo nella seduta riemergono d’un tratto nella mia mente che, ripeto, sta immaginando, decenni di periferia romana, ora borgatar sottoproletar pasoliniana, ora piccolo borghese piddina illuminata, e dai loculi condominiali senza targa se non sul citofono escono tutti i subaffittati in cioce dei migliori annacci ottanta mia, quando che litigavano di littiggi familiari, soldi che non c’erano, e io so’ na signora, e io ero ‘n zignore, che tutti l’altri sentono, beati, finché non tocca a loro, finché… Finché sti litiganti disillusi la finiscono, e i loro figli persi in una tempesta di sentimenti coatti e inutilizzabili si chiudevano in camera e cercavano la bussola del cuore nelle canzoni di… Indovinate un po’ di chi?
A Cla’, torna a via Suvereto! Quella è casa tua, QPGA è casa tua. Tu devi invecchia’ al Nuovo Salario, alla Bufalotta, al Tufello, a Val Melaina, al Pigneto, a Corviale. Tu devi combattere qui. 

Ma che c’é a Lampedusa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...