Dio e il male

Affronto questo argomento in modo sporadico e da ex cattolico. Non credo Dio esista. Ma ne parlerò come se esistesse, ovvero come se ne esistesse la sola versione cattolica. Certamente quando si parla di Dio bisogna operare scelte oggettivamente arbitrarie, ossia dogmatiche. Le scelte dogmatiche possono esserlo per puro capriccio oppure corrispondere a criteri di … Continua a leggere Dio e il male

Annunci

Dove sta Zazà

Nel momento in cui si abbandona l'idea di Dio "altro da sé" anche il Demonio può essere trattato come emanazione dell'essere umano. Se uno fa però l'operazione opposta, convertendosi all'esistenza di Dio (che è una cosa) e alla sua promessa salvifica (che è un'altra cosa) non è detto che abbandoni il concetto per cui il … Continua a leggere Dove sta Zazà

Non Chiederci La Parola di Eugenio Montale – un’analisi alternativa slegata dal contesto biografico dell’autore

  Non chiederci la parola che squadri da ogni lato l'animo nostro informe, e a lettere di fuoco lo dichiari e risplenda come un croco perduto in mezzo a un polveroso prato. Ah l'uomo che se ne va sicuro, agli altri ed a se stesso amico, e l'ombra sua non cura che la canicola stampa … Continua a leggere Non Chiederci La Parola di Eugenio Montale – un’analisi alternativa slegata dal contesto biografico dell’autore